Installations

Le installazioni oscillano tra casualità e ossessione per il controllo. Nei miei lavori utilizzo elementi del linguaggio: parole, suoni, frammenti di conversazioni, oggetti della scrittura come matite, penne e macchine da scrivere. Li assemblo, li collego e li unisco per creare dei piccoli sistemi per sopravvivere nella follia del mondo contemporaneo.

The installations oscillate between randomness and obsession with control. In my works, I use elements of language: words, sounds, fragments of conversations, writing objects such as pencils, pens and typewriters. I assemble them, connect them and combine them to create small systems that allow us to survive amidst the madness of the contemporary world.

Ordine divino

Il lavoro "Ordine divino" è stato presentato per la prima volta alla mostra…

11 Principi

eng In the 11 principles project, my research converges on topics such as…

Le parole che non ti ho detto

Sin dal 2012 mi sono interessato al linguaggio e agli strumenti della…

Dialogate

Dialogate è stata un performance del 2009. Una sorta di ricerca mistica della…

Fragile Babilonia

Combat art prize 2020 nomination catalogue eng Words, in fact, separate and…

Ninna nanna

The Rape of the Mind è un libro che esplora la psicologia del controllo del…

Arte laguna Prize 2021

eng On a daily basis, millions of office workers staple together bundles of…

Biennale 50x50x50 Art South Tyrol

“ I need white ” un fragile tubo al neon è stato piegato seguendo la linea…